Camminare fa bene, camminare bene fa meglio!

NORDIC WALKING

L'emozione del movimento lento

Il Nordic Walking è un’attività motoria tranquilla, salutare e persino terapeutica, permette il rilassamento e l’integrazione di corpo e mente in un unico gesto IL CAMMINO.

Già con mezz’ora di cammino si può attivare un ritmo interno profondo che armonizza l’azione del cuore e degli arti, riattivando tutti i processi biologici del nostro organismo.

Camminando rinforziamo non solo i muscoli e le ossa ma anche il sistema immunitario ed il benessere psicologico, infatti, camminare all’aria pura a contatto con la natura, sono ottimi antidepressivi che stimolano il pensiero positivo.

foto-x-news-sul-sito2

Il Nordic Walking può migliorare

LA QUALITA' DELLA VITA

Il Nordic Walking (NW) non è solo una variazione della camminata semplice praticata utilizzando appositi bastoncini, la sua tecnica fondamentale, messa a punto da ricercatori e medici dello sport, educa ad un movimento che porta benefici a tutto il corpo, nella parte muscolare, scheletrica ed anche a tutto l’apparato cardio-circolatorio.

Questa tecnica si basa sulla camminata biomeccanicamente corretta, combinata con alcuni movimenti di braccia e busto derivati dalla tecnica classica dello sci nordico. L’intensità dell’allenamento deve naturalmente essere adeguata alle condizioni fisiche di chi lo pratica. I movimenti eseguiti con la tecnica corretta migliorano la consapevolezza e il controllo del proprio corpo, la postura, la respirazione ed il benessere generale.

I BENEFICI TESTATI ED ESCLUSIVI

DELLA TECNICA

  • È più efficace del 40% rispetto alla semplice camminata, 400 Kcal/h invece delle 240-280 di una normale camminata
  • Coinvolge circa il 90% della muscolatura corporea, vale a dire circa 600 muscoli
  • Alleggerisce il carico sull'apparato motorio (5% in meno del proprio peso corporeo)
  • Rassoda e scolpisce la muscolatura di tutto il corpo
  • Aiuta a migliorare la mobilizzazione della colonna vertebrale
  • Migliora il metabolismo dei dischi intervertebrali
  • Migliora la capacità aerobica anche se eseguito a bassa velocità
  • Grazie al coinvolgimento attivo della muscolatura ausiliaria dell'apparato respiratorio, incrementa l'ossigenazione dell'intero organismo
  • Praticandolo regolarmente favorisce il riequilibrio della funzionalità polmonare
  • Lavora attivamente su resistenza, forza, mobilità, coordinazione
  • Scioglie le contrazioni nella zona delle spalle e della nuca
  • Economizza il lavoro svolto dal cuore: permette di praticare un'attività sportiva anche a coloro che hanno problemi cardiaci
1025-1539634128

Il Nordic Walking per bambini e ragazzi

In Italia la sedentarietà è sempre più diffusa anche fra i bambini e ragazzi, spesso si associa una scorretta alimentazione.

Sedici milioni sono le persone in soprappeso e cinque milioni sono gli obesi; tra questi, uno su quattro è un bambino!
L’80% degli italiani cammina meno di un km al giorno!

È importante che le buone abitudini di vita si radichino negli individui sin dall’età giovanile è quindi fondamentale riscoprire il piacere di camminare all’aria aperta e nella natura lontano dai soliti ambienti per costruire un corpo sano ed un futuro libero da stress e malattie.

ATTREZZATURA OCCORRENTE

È una disciplina economica, per chi si appassiona e prosegue la pratica anche l’abbigliamento tecnico diventa importante, ma per iniziare sono sufficienti del buone scarpe da marcia, i bastoncini sono compresi nelle uscite e nei corsi base.

L'abbigliamento

Un abbigliamento adeguato, definito ``a cipolla`` (ovvero a strati), è da ritenersi particolarmente pratico. È opportuno considerare che la consistenza degli strati dipende sia da fattori esogeni, quali il clima, che endogeni, ovvero dalla quantità di calore che il nostro corpo produce. Importanti sono i primi strati che hanno il compito di assorbire il sudore e portarlo all'esterno in modo da lasciare il corpo asciutto (numerosi sono i tessuti tecnici in commercio che permettono tale funzione). Gli strati intermedi ed esterni hanno la funzione di isolamento e mantenimento costante del calore del corpo e di isolamento come il pile, il micropile e il power strech. Scopo dello strato esterno è quello di fornire protezione dalla pioggia e dal vento, anche questo tipo di abbigliamento necessita di caratteristiche traspiranti che permettano una certa ventilazione.

Il portaborraccia

Un marsupio con il portaborraccia sempre piena di acqua, integrata eventualmente con l'aggiunta di sali minerali, vi da la possibilità di dissetarvi in qualsiasi momento durante la camminata reintegrando liquidi necessari al nostro metabolismo.

Le scarpe

La scelta delle scarpe per il nordic walking è da effettuarsi con la massima cura: una buona calzabilità, un'ottima flessibilità per il rullaggio del piede, lo spazio per le dita dei piedi ed una suola ben scolpita sono elementi importanti da tenere presenti. Le scarpe saranno così un ottimo supporto per dare sostegno, beneficio e alta funzionalità alla muscolatura del corpo durante la camminata.

Nordic Walking