Attività per il Benessere

Home / Servizi / Attività per il Benessere

Camminare fa bene, camminare bene fa meglio!

Nordic Walking

L’emozione del movimento lento

Il Nordic Walking è un’attività motoria tranquilla, salutare e persino terapeutica, permette il rilassamento e l’integrazione di corpo e mente in un unico e semplice gesto: il cammino.

Già con mezz’ora di cammino si può attivare un ritmo interno profondo che armonizza l’azione del cuore e degli arti, riattivando tutti i processi biologici del nostro organismo.

Camminando rinforziamo non solo i muscoli e le ossa ma anche il sistema immunitario ed il benessere psicologico, infatti, camminare all’aria pura a contatto con la natura, sono ottimi antidepressivi che stimolano il pensiero positivo.

IL NORDIC WALKING PUÒ MIGLIORARE LA QUALITA’ DELLA VITA

Il Nordic Walking (NW) non è solo una variazione della camminata semplice praticata utilizzando appositi bastoncini, la sua tecnica fondamentale, messa a punto da ricercatori e medici dello sport, educa ad un movimento che porta benefici a tutto il corpo, nella parte muscolare, scheletrica ed anche a tutto l’apparato cardio-circolatorio.

Questa tecnica si basa sulla camminata biomeccanicamente corretta, combinata con alcuni movimenti di braccia e busto derivati dalla tecnica classica dello sci nordico. L’intensità dell’allenamento deve naturalmente essere adeguata alle condizioni fisiche di chi lo pratica. I movimenti eseguiti con la tecnica corretta migliorano la consapevolezza e il controllo del proprio corpo, la postura, la respirazione ed il benessere generale. 

IL NORDIC WALKING PER BAMBINI E RAGAZZI

In Italia la sedentarietà è sempre più diffusa anche fra i bambini e ragazzi, spesso si associa una scorretta alimentazione.

Sedici milioni sono le persone in sovrappeso e cinque milioni sono gli obesi; tra questi, uno su quattro è un bambino!

L’80% degli italiani cammina meno di un km al giorno!

È importante che le buone abitudini di vita si radichino negli individui sin dall’età giovanile è quindi fondamentale riscoprire il piacere di camminare all’aria aperta e nella natura lontano dai soliti ambienti per costruire un corpo sano ed un futuro libero da stress e malattie.

I Benefici

\

È più efficace del 40% rispetto alla semplice camminata, 400 Kcal/h invece delle 240-280 di una normale camminata,

\

Coinvolge circa il 90% della muscolatura corporea, vale a dire circa 600 muscoli,

\

Alleggerisce il carico sull’apparato motorio (5% in meno del proprio peso corporeo),

\

Rassoda e scolpisce la muscolatura di tutto il corpo,

\

Aiuta a migliorare la mobilizzazione della colonna vertebrale,

\

Migliora il metabolismo dei dischi intervertebrali,

\

Migliora la capacità aerobica anche se eseguito a bassa velocità,

\

Grazie al coinvolgimento attivo della muscolatura ausiliaria dell’apparato respiratorio, incrementa l’ossigenazione dell’intero organismo,

\

Praticandolo regolarmente favorisce il riequilibrio della funzionalità polmonare,

\

Lavora attivamente su resistenza, forza, mobilità, coordinazione,

\

Scioglie le contrazioni nella zona delle spalle e della nuca,

\

Permette di praticare un’attività sportiva anche a coloro che hanno problemi cardiaci,

Attrezzatura Occorente

È una disciplina economica, per chi si appassiona e prosegue la pratica anche l’abbigliamento tecnico diventa importante, ma per iniziare sono sufficienti un buon paio di scarpe da marcia, i bastoncini sono compresi nelle uscite e nei corsi base.

Abbigliamento

Un abbigliamento adeguato, definito “a cipolla” (ovvero a strati), è da ritenersi particolarmente pratico. È opportuno considerare che la consistenza degli strati dipende sia da fattori esogeni, quali il clima, che endogeni, ovvero dalla quantità di calore che il nostro corpo produce. Importanti sono i primi strati che hanno il compito di assorbire il sudore e portarlo all’esterno in modo da lasciare il corpo asciutto (numerosi sono i tessuti tecnici in commercio che permettono tale funzione). Gli strati intermedi ed esterni hanno la funzione di isolamento e mantenimento costante del calore del corpo e di isolamento come il pile, il micropile e il power strech.

Scopo dello strato esterno è quello di fornire protezione dalla pioggia e dal vento, anche questo tipo di abbigliamento necessita di caratteristiche traspiranti che permettano una certa ventilazione.

Portaborraccia

Un marsupio con il porta-borraccia sempre piena di acqua, integrata eventualmente con l’aggiunta di sali minerali, vi dà la possibilità di dissetarvi in qualsiasi momento durante la camminata reintegrando liquidi necessari al nostro metabolismo.

Scarpe

La scelta delle scarpe per il Nordic Walking è da effettuarsi con la massima cura: una buona calzabilità, un’ottima flessibilità per il rullaggio del piede, lo spazio per le dita dei piedi ed una suola ben scolpita sono elementi importanti da tenere presenti.

Le scarpe saranno così un ottimo supporto per dare sostegno, beneficio e alta funzionalità alla muscolatura del corpo durante la camminata.

Yoga

Hatha Yoga è il tipo di yoga più praticato in occidente. Si tratta di una disciplina millenaria che coinvolge corpo, postura, respiro e spiritualità.

È il sentiero del controllo fisico che lavora sulla forza fisica e sul controllo della respirazione per prepararsi alla contemplazione e alla meditazione.

LA PRATICA

La disciplina proposta dall’Hatha yoga passa attraverso una serie di esercizi fisici (asana) respiratori (Pranayama) e tecniche di meditazione.

Il principio sul quale si fonda l’Hatha yoga è quello che, attraverso lo sforzo necessario per imporre al corpo movimenti estremi o al limite della capacità del corpo, l’uomo possa oltrepassare i propri limiti e raggiungere lo stato di fusione con l’assoluto.

Allo stesso tempo la ricerca della calma e della rilassatezza anche in posizioni oggettivamente complesse, offrirebbe il terreno più fertile per lo sviluppo di quelle qualità latenti nell’essere umano che possono portarlo al suo pieno sviluppo.

I Benefici

\

L’Hatha yoga è lo yoga che più di ogni altro agisce sul piano fisico, apportando un effetto benefico rispetto alla scioltezza della colonna vertebrale, ottimo per prevenire e curare il mal di schiena, i dolori cervicali o per chiunque abbia problemi di scoliosi.

\

L’Hatha yoga è lo yoga che più di ogni altro agisce sul piano fisico, apportando un effetto benefico rispetto alla scioltezza della colonna vertebrale, ottimo per prevenire e curare il mal di schiena, i dolori cervicali o per chiunque abbia problemi di scoliosi.

\

Migliora l’elasticità di muscoli e tendini, il controllo e la capacità di ascolto del corpo in generale. Contemporaneamente l’attenzione dedicata alla respirazione contribuisce a donare al corpo maggior vigore e un miglior stato generale di salute.

\

Risvegliare la respirazione diaframmatica, dimenticata e poco praticata dalla grande maggioranza delle persone, a causa dei ritmi stressanti di lavoro e della vita frenetica che conduce l’uomo moderno.

\

Miglioramento dello stato psichico, in quanto favorisce profondi stati di rilassamento e di concentrazione: gli esercizi dell’Hatha yoga, lavorano a livello delle energie sottili per sbloccare quei ristagni energetici che sono alla base delle principali malattie fisiche e psichiche.

\

Secondo il complesso sistema di fisiologia energetica sviluppato dalla tradizione induista, l’assunzione delle posizioni insegnate dall’Hatha yoga influirebbe anche sul benessere degli organi interni del corpo, sulla regolazione delle ghiandole endocrine e sul sistema nervoso, contribuendo così a creare le premesse per una salute psico-fisica totale.

Come devo iniziare?

La pratica dello Yoga si fa a piedi nudi o con calze possibilmente sottili, abbigliamento comodo, non troppo largo per permettere agli insegnanti di controllare i tuoi allineamenti e un asciugamano. 

Nello Yoga lavoriamo sia attraverso attivazioni fisiche, sia attraverso attivazioni profonde di noi stessi, la respirazione ci cullerà per tutta la lezione e la staticità delle posizioni ASANA, ci permetterà di fermare la mente, a differenza di altre pratiche ginniche non staccheremo il cervello, ma impareremo a sfruttarne le potenzialità ed il controllo riuscendo a trovare il bilanciamento tra corpo mente e serenità interiore.

Yoga per Bambini – Gioca Yoga

“A volte la tua gioia è la fonte del tuo sorriso, ma spesso il tuo sorriso può essere la fonte della tua gioia”. 

In Kinetica promuoviamo anche la pratica dello Yoga per i bambini, in quanto siamo fortemente convinti che li aiuti ad essere più consapevoli del proprio corpo e dell’importanza della respirazione.

GIOCO E MOVIMENTO SANO 

Lo yoga li aiuta inoltre a sviluppare un comportamento altruista e ad apprendere l’importanza del rispetto degli altri e del Pianeta.

Durante un incontro di Yoga per bambini si possono introdurre diversi elementi. Giochi di squadra o a coppie, esercizi di riscaldamento, asana selezionate appositamente per i più piccoli, ascolto di musica rilassante, danza e canto, racconti di storie dedicate a temi fondamentali come l’amicizia, il rispetto degli altri e dell’ambiente, momenti dedicati all’arte e alle emozioni, come il disegno e la colorazione dei mandala.

“Se siamo felici, se siamo in pace, possiamo sbocciare come un fiore. La nostra famiglia, tutta la società, trarranno beneficio della nostra pace”.

Laboratorio Esperienziale di Yoga Dolce

Il laboratorio di danza con canto armonico è una disciplina tutta dedicata alle donne: un viaggio alla scoperta del sacro femminino che si cela in ognuna di noi, attraverso l’incontro di voce, danza e yoga. 

Il laboratorio è un ponte fra oriente e occidente, un viaggio alla scoperta di se stessi, attraverso la pratica di differenti tecniche, per giungere al proprio benessere ed equilibrio.

I SUOI BENEFICI SONO MOLTEPLICI

Tonifica, modella, rende più flessuose e armoniose; migliora il portamento riequilibrando la postura ed esercita un massaggio benefico su tutti gli organi interni. 

È un vero e proprio antistress, contribuisce a rafforzare la personalità e infonde sicurezza in se stesse.

CORSO DI RIEQUILIBRIO ENERGETICO E GUARIGIONE SPIRITUALE

In Kinetica, durante il corso “guarigione spirituale” si fondono diverse tradizioni in un metodo unitario e integrato nato per accedere alle potenzialità dell’essere umano a 360 gradi.

 Ogni lezione è divisa in due parti:

  • Una prima parte di crescita e consapevolezza in cui si imparano e si vivono diverse esperienze ed esercizi,
  • Una seconda parte è dedicata al trattamento: ci sarà uno scambio di trattamenti per far sì che, di volta in volta, il nostro benessere psicofisico migliori e con esso la qualità della nostra vita. 

Il corso è un cammino che ha lo scopo di portare il benessere psicofisico.

Lascia qui i tuoi contatti o ponici tutte le domande che desideri,
sarai ricontattato quanto prima da un nostro referente.

Privacy Policy

8 + 8 =